I Negrini: navigatori dal 1870 | Motonavi Andes Negrini

☎ 0376 322875

Seguici su

 

I Negrini: navigatori dal 1870

Chi siamo

DSCN0071

La nostra storia comincia allora con nonno Isidoro, che navigava a vela da Mantova alla Laguna Veneta e, in risalita, arrivava fino a Milano per il Ticino e i Navigli.

Alla fine del secolo, i Negrini entrano nella Società Fluviale che potenzia notevolmente la sua flotta. Isidoro si ritira a San Matteo delle Chiaviche, seguitano i figli, mentre cresce il naviglio della Società Fluviale fino a 24 imbarcazioni.

Nel 1912 nonno Isidoro si trasferisce a Governolo, punto strategico per la navigazione. Nasce la Società Mantovana Barcari con 35 natanti, ma scoppia la Prima Guerra Mondiale.
Nel 1932 la Barcari riprende l’attività e si potenzia notevolmente incorporando, nel 1932, la Società Fluviale. Con la Seconda Guerra Mondiale la flotta del Po ne esce decimata e bisogna ricominciare tutto da capo. Alla fine degli anni ’40 navigano tre generazioni di Negrini: il vecchio Luigi, il figlio Nunzio e il nipote Augusto. Insieme lavorano per il rilancio del trasporto idroviario. Nunzio collabora a fondare la prima Scuola di Navigazione Interna, a Governolo.

Successivamente l’attività prosegue rivolta al trasporto turistico organizzato che continua fino ai giorni nostri con crescente successo.

Uffici e biglietteria si trovano nel cuore storico della città di Mantova, in via San Giorgio 2, non lontano dalla stazione ferroviaria di Mantova